A distanza di circa un mese dal rilascio dell’aggiornamento di Windows 10 denominato “Aggiornamento del 30 Aprile” (versione 1803) alcuni computer al riavvio del computer si sono trovati di fronte ad una schermata blu che presentava la possibilità di ripristinare il sistema o di contunuare con Windows rollback.
Al termine del ripristino o alla riaccensione però ci si trova inevitabilmente di nuovo alla schermata blu precedente.

Altri computer sono invece riusciti a progredire fino al completo caricamento del sistema operativo fermandosi però dinanzi ad un errore di windows una volta raggiunta la schermata del desktop
La dicitura che riporta l’errore è “percorso non disponibile” e nel corpo della finestra viene riportato il messaggio d’errore completo che specifica che il profilo utente non è stato trovato (il cui screenshot è possibile vedere in copertina).

Non perdiamoci d’animo però, la soluzione c’è ed è possibile risolvere l’errore senza la perdita dei dati e rendendo il PC  nuovamente fruibile con l’aggiornamento fatto e con lo stesso aspetto e funzionalità precedenti.

Contattateci o portate direttamente il vostro computer nel nostro laboratorio, effettuiamo anche una riparazione ad alta priorità per chi ha necessità di ritirare la macchina in giornata.

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi