Come ogni anno l’E3 riscalda ancora di piu il periodo estivo aprendo le sue porte il 9 Giugno in quel di Los Angeles.
Si tratta di una delle principali (forse la più imporante) fiera legata all’intrattenimento elettronico durante il quale i marchi più importanti del settore mostrano quali saranno le novità del prossimo anno in sontuose conferenze.
In grande stile quindi Sony, Microsoft, Nintendo e le principali software house come EA, Bethesda, SquareEnix ci faranno venire l’acquolina in bocca mostrandoci in anteprima console, giochi controller e sistemi di intrattenimento vari.

Se inizialmente questo evento era vivibile dai pochi eletti della stampa di settore con il passare degli anni il palcoscenico dell’ E3 è divenuto visibile a tutti gli appassionati coinvolgendoli sempre di più tramite la trasmissione live in streaming e dei veri e propri coverage per percorrono quasi h24 tutte le giornate della fiera con interviste ai protagonisti e commenti su quanto dichiarato e visto.

l’E3 2018 non delude e promette bombe sensazionali che faranno salire la febbre di chi attende spasmodicamente titoli come Elder Scrolls VI, Kingdom Hearts III, FIFA 19, Final Fantasy VII Remake, Devil May Cry 5, Battlefield V, Pokemon Switch o cosa proporrano Oculus Rift e Sony per la sempre più diffusa VR.

Vediamo il calendario cosa ci propone

Electronic Arts, EA PLAY: sabato 9 giugno alle ore 20:00 – Il publisher americano apre le danze attraverso l’ormai consueto media broadcast, presenterà la propria lineup e svelerà qualche nuovo interessante dettaglio su Battlefield V, FIFA 19, Anthem e sorprese a effetto. Qualcuno ha detto Plants vs Zombies Garden Warfare 3?

Microsoft Showcase: domenica 10 giugno alle ore 22:00 – La conferenza forse più attesa. Microsoft, dopo aver presentato l’anno scorso la versione potenziata della sua console ammiraglia, la Xbox One X, è focalizzata interamente sui titoli definendo questo evento “la più grande conferenza Xbox di sempre”. Con un pizzico di mistero l’unico titolo confermato è Forza Horizon 4.

Bethesda Showcase: lunedì 11 giugno alle ore 3:30 –  Il publisher attira sempre su di se grandi attenzioni grazie ai suoi famosi franchise . Attualmente, oltre ad essere già note delle nuove notizie in merito al futuro di Prey e qualche nuovo dettaglio su RAGE 2, tutto è messo nel campo delle ipotesi con DOOM 2 e The Elder Scrolls VI ovviamente in testa. Chissà, magari arriverà almeno un breve teaser di quest’ultimo.

Devolver Digital’s Big Fancy Press Conference 2018: lunedì 11 giugno ore 05:00 – I titoli indie hanno sempre più successo grazie alla loro natura che punta tutto sull’innovazione e la fantasia piuttosto che su un comparto grafico da milioni di dollari. La compagnia divenuta ormai nota per il suo ironico e folle stile, presenterà alcuni nuovi prodotti tra cui l’atteso Serious Sam 4.

Square Enix E3 2018: lunedì 11 giugno alle ore 19:00 – Decisamente a sorpresa, il publisher nipponico ha confermato la sua presenza alla kermesse di Los Angeles con una vera e propria conferenza. Spicca ovviamente la possente figura di Kingdom Hearts III che, su conferma diretta della software house nipponica, sarà protagonista di nuove informazioni con tanto di data d’uscita (dopo un attesa di 10 anni). Sarà presente inoltre Shadow of the Tomb Raider con il primo video gameplay, finalmente vedremo nuovamente l’impavida Lara alle prese con nuovi nemici e misteriose scoperte. Infine, e qui si va solo di possibili ipotesi, non è da escludere la presenza di Final Fantasy VII Remake e Left Alive.

Conferenza Ubisoft: lunedì 11 giugno alle ore 22:00 – Dopo il rilancio positivo del brand di Assassin’s Creed con il semi reboot Origins, la software house francese è pronta a una nuova missione che prende il nome di Tom’s Clancy: The Division 2. Oltre alla già sicura presenza del titolo di Massive Entertainment, non sono ovviamente esclusi annunci di nuove IP e qualche nuove info legata a Skull & Bones e chissà, magari, anche del prossimo capitolo di Assassin’s Creed.

PC Gaming Show: martedì 12 giugno alle ore 00:00 –  Con l’obiettivo di dare un nuovo sguardo al futuro dei PC, molte importante compagnie interverranno a questo appuntamento ormai immancabile. Confermata la presenza di aziende dal calibro di Acer, Oculus Rift, Team17 e Tripwire Interactive.

Sony PlayStation E3 2018: martedì 12 giugno alle ore 3:00 – Shawn Layden ha voluto infiammare sin da ora gli animi degli utenti annunciando, senza tanti giri di parole, la massiccia presenza di informazioni dedicate a Death Stranding, Marvel’s Spider-Man, Ghost Tsushima e The Last of Us: Parte II. Leak recenti vogliono anche la presenza della nuova IP di From Software, Devil May Cry 5 e molto altro ancora.

Nintendo Showcase: martedì 12 giugno alle ore 18:00 –  Sony non è l’unica a voler far andare in brodo di giuggiole i propri fans, L’E3 della Casa di Kyoto sarà sotto il segno del nuovo Super Smash Bros. per Nintendo Switch.  Molto probabilmente saranno annunciati anche dei nuovi dettagli in merito a Metroid Prime 4, Yoshi, Fire Emblem e l’ormai sognato Pokemon Switch.

E3 Coliseum: martedì 12 giugno, mercoledì 13 giugno e giovedì 14 giugno – Confermato ufficialmente il ritorno del divertente format d’intrattenimento scritto, prodotto e condotto dal giornalista canadese Geoff Keighley che farà da contorno a tutti gli eventi in calendario con Interviste, dietro le quinte e discussioni.

 

Punterete la sveglia?

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi