Microsoft interrompe la distribuzione dell’aggiornamento di Windows 10 del 10 Ottobre di cui vi abbiamo parlato qualche giorno fa .
Il motivo è che alcuni utenti hanno segnalato la cancellazione di alcuni documenti in seguito all’update.

Microsoft ha così deciso di fermare il rilascio della versione 1809 del suo sistema operativo per indagare a fondo sul grave errore insorto tra l’altro dopo un lungo periodo di test coadiuvato dalle prove di milioni di persone che hanno provato la nuova versione di Windows anticipatamente grazie al programma “Insider” .

La casa di Redmond suggerisce a chi è stato colpito dal grave errore di contattarla direttamente, sconsigliando a chi ha già scaricato l’aggiornamento di non installarlo finchè non verrà rilasciata una nuova versione che corregga il bug.

Se volete una soluzione rapida ed efficace però, noi siamo già pronti a correre ai ripari e a recuperare i vostri dati

La data di rilascio ufficiale fissata per il 10 Ottobre probabilmente slitterà per permettere una correzione efficiente del problema.

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi